25 febbraio 2011

Incredibile

Il grosso furgone blu visibile nella foto non sta attraversando l'incrocio. Era posteggiato là, in mezzo all'incrocio tra via De Turre e via Baroncini. La foto è stata scattata ieri alle ore 15,00. Anche la vettura bianca che si vede dietro il furgone è parcheggiata.

Si tratta dello stesso incrocio che avevo fotografato anche in altre occasioni per segnalare l'irriducibile abitudine al parcheggio selvaggio. Vedo che al peggio non c'è mai fine!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Parcheggio selvaggio, che novità! In questo paese, si paese, ognuno è libero di parcheggiare dove vuole e come vuole. Tanto nessuno controlla. I cartelli di divieto..... i marciapiedi..... a cosa servono? Semplice per permettere di parcheggiare.
Via Martiri Lancianesi, Via Cerritellei (scuola De Lollis) tutti sui marciapiedi. Evidentemente nelle colline.... più basse, si usa così.Con buona pace per tutti, assessori compresi.
Ognuno ha ciò che si merita.
Nonno Giustino

nonno - enio ha detto...

@nonno Giustino

...lì non c'è da parlare di "parcheggio selvaggio" perchè il furgone blocca per buona parte la carreggiata in uscita della Via De Turre, perchè in salita, la strada, è ancora percorribile e in quel punto critico tu ci arrivi sparato e devi fermarti subito sfrizionando da maledetti prima di immetterti sullo stradone. Andrebbe, come del resto fanno già in diverse città del nord(Veneto e Trentino Altoadige)espropriargliela la macchina e ritirargli la patente. Castigat mores... ridens.
Unica cosa positiva di quell'incrocio è il barbiere alla curva, forse il meno caro d'Italia... un "taglio" 7 eueo e in più ti fa anche leggere le sue poesie. Per chi non lo sapesse ha vinto diverse gare di poesia in Italia e le sue opere sono riportate nelle antologie...

alfredo ha detto...

Sono fuoritema e chiedo scusa: hanno demolito casale Di Luzio dietro l'ex ospedale pediatrico in poche ore..uno scempio! non so se c'è stata una comunicazione alla Soprintendenza, ne sapete qualcosa?

Tom P. ha detto...

@ Alfredo

Sì, ho visto che c'è stata una demolizione, ma c'è anche il cartello con le indicazioni burocratiche, perciò dovrebbero essere lavori autorizzati. Non ho idea se il vecchio casale avesse qualche pregio particolare.